La trattoria dalla Lina nasce nell'immediato dopo guerra come bottega del paese.

A metà degli anni cinquanta inizia come trattoria con semplici piatti della tradizione romagnola.

Ancora oggi, dopo più di sessant'anni, seguente l'insegnamento della fondatrice, conserva la tradizione della pasta fatta in casa, le tagliatelle tirate con il mattarello i tortelli con erbe o con l'orticaria gli strozzapreti.

All'insegna della tradizione anche i secondi di carne, gli arrosti di coniglio e galletto, la carne ai ferri dal castrato di agnello fino ad arrivare alla fiorentina. Sempre con attenzione sui prodotti ortofrutticoli di stagione propone verdure cotte al forno o grigliati, erbe di campagna.


•• gli Antipasti ••

Crostini con crema di melanzane,
zucchine e caprino, radicchio e pancetta.

•• i Primi ••

Tagliatelle al ragù classico o stridoli e vitello bianche.
Tortelli al pomodoro e basilico.
Strozzapreti con pesto d'erbe.
Gnocchi con cipolla di Tropea pomodorini e stridoli.


•• i Secondi e Contorni ••

Al forno: Galletto, coniglio e stinco.
Ai ferri: Castrato, griglia di maiale,
tagliata, fiorentina, costata,
filetto e galletto al limone.

•• i Dolci ••

Mascarpone, panna cotta con le amarene,
crema cotta agli amaretti, semifreddo.

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...